La Scelta Della Migliore VPN Per Il Vostro Sistema Operativo (OS)

Disporre della protezione e della libertà fornite da una VPN è qualcosa di cui si ha bisogno su tutti i dispositivi utilizzati per accedere a Internet, non solo sul proprio PC principale.

In questa pagina riportiamo le nostre prime VPN scelte per il supporto di dispositivi a banda larga e la possibilità di connessioni simultanee, così come tutti gli altri importanti aspetti che prendiamo in considerazione.

Ecco alcuni degli aspetti che dovrete considerare per i sistemi operativi più diffusi:

VPN per Windows

Se si utilizza Windows 7, Windows 8 o l’ultima versione, Windows 10, troverete un supporto universale tra i nostri fornitori di VPN consigliati.

Nonostante i migliori sforzi profusi da Microsoft, in qualità di sistema operativo più diffuso al mondo, Windows è molto incline a nuove vulnerabilità di sicurezza. Ciò rende l’utilizzo dei software VPN per Windows VPN un must assoluto per poter proteggere la sicurezza e la privacy online.

Aggiorniamo costantemente i nostri annunci per la miglior VPN per Windows, quindi tornate spesso a visitarci per le nostre ultime raccomandazioni.

VPN per Android

Con oltre l’80% degli smartphone al mondo in esecuzione su software Android di Google, vi è un ampio supporto dalla maggior parte dei principali servizi di VPN.

Il protocollo OpenVPN viene generalmente presentato come il più sicuro per Android, pertanto, dovreste verificare se è supportato, se desiderate accertarvi di disporre della migliore VPN per Android.

La facilità di configurazione è un’altra considerazione. Si raccomanda di scegliere una VPN corredata di un’applicazione companion per Android. Questa rende l’installazione e il funzionamento della VPN un gioco da ragazzi ed evita di dover scavare in profondità nelle impostazioni del telefono.

VPN per iOS (iPhone/iPad)

Lo smartphone preferito in tutto il mondo è ben supportato dai fornitori di VPN, la maggior parte dei quali è dotata di interessanti applicazioni autonome che assicurano un semplice processo di installazione e una facilità di utilizzo.

Se avete intenzione di acquistare una VPN per la vostra abitazione e per i dispositivi mobili, è importante verificare quanti dispositivi simultanei sono supportati. Questo numero può variare ampiamente, ma il supporto per almeno 3 dispositivi contemporaneamente vi permetterà di utilizzare la VPN sul vostro PC fisso/portatile, tablet e iPhone/iPad, il tutto con un abbonamento a tariffa forfettaria.

VPN per Mac

Una volta considerato il sistema operativo più sicuro da utilizzare grazie alle relativamente poche vulnerabilità di sicurezza rispetto ai PC Windows, abbiamo notato un forte aumento di virus e malware rivolti a OSX negli ultimi anni.

Che cosa rende una VPN la scelta essenziale per gli utenti Mac. Come con il sistema operativo Windows, le migliori VPN per Mac offrono un’applicazione desktop intuitiva per l’installazione e il funzionamento.

VPN per Linux

Linux è sempre stato il sistema operativo prescelto per la sicurezza e la privacy degli utenti consapevoli.

Naturalmente, vi sono tanti buoni motivi per utilizzare una VPN per Linux, al fine di garantire l’anonimato online, di crittografare i dati online e di accedere ai contenuti geolimitati, come BBC iPlayer, Spotify e molti altri. La natura open source di Linux significa che poter beneficiare di un supporto per tutte le versioni (“distribuzioni” o “distro”) è una cosa impossibile. Potrete trovare in genere il pieno supporto per Ubuntu, la versione più comune, ma la compatibilità con le distro più oscure potrebbe richiedere qualche ritocco in più.

Cose da considerare quando si sceglie una VPN per il proprio dispositivo

Configurazione – I servizi VPN forniscono solitamente semplici procedure guidate e applicazioni di configurazione per i sistemi operativi più diffusi, come Windows, Mac, iOS e Android. Tuttavia, se si pensa alla creazione di una VPN su un sistema operativo meno diffuso, come Blackberry o Windows Phone, si potrebbe scoprire che è necessario farlo in modo manuale.

Sicurezza e privacy – Verificare quali sono i protocolli VPN supportati, il livello di crittografia e se il fornitore di VPN registra le vostre attività online. Potete saperne di più sulla sicurezza delle VPN qui.

Velocità e affidabilità – L’utilizzo di una VPN di solito rallenta la connessione a Internet in una certa misura, sebbene solitamente ciò non è sufficiente per impedire lo streaming di video HD. Vale la pena verificare se la vostra VPN offre una larghezza di banda illimitata.

Contattaci

Il nostro obiettivo è quello di fornire risposte alle tue domande in modo che tu possa acquistare con tranquillità. Accogliamo con favore tutti i commenti, e ti invitiamo a scriverci all'indirizzo service@5migliorivpn.it con suggerimenti e domande. Saremo felici di risponderti!

Le tue informazioni saranno gestite come dettagliato nel nostro politica sulla riservatezza